Contrasto: Cambia il contrasto dei colori di questa pagina Cambia il contrasto dei colori di questa pagina
| Dimensione del testo: A A A
Telecom Italia S.p.A. Home page

EBITDA

E’ pari a 245 milioni di euro e registra un decremento di 52 milioni di euro (-17,5%) rispetto al 2007. L’incidenza sui ricavi è pari al 19,2% contro il 25,8% dell’esercizio precedente. Relativamente alle dinamiche di costo si segnala in particolare che:

  • gli acquisti di materie e servizi, pari a 886 milioni di euro, aumentano del 19,4% rispetto all’anno 2007 (+ 144 milioni di euro) principalmente per la crescita del business (in particolare crescono i costi di interconnessione verso altri operatori e quelli associati all’acquisizione di nuovi clienti) ed in parte per la variazione del perimetro di consolidamento dovuto all’acquisizione delle attività internet di AOL Germany, avvenuta nel marzo 2007;
  • i costi del personale, pari a 130 milioni di euro, aumentano di 4 milioni di euro rispetto al 2007 (+3,2%);
  • gli altri costi operativi, pari a 59 milioni di euro, aumentano di 31 milioni di euro rispetto al 2007 principalmente a causa dei maggiori stanziamenti al fondo svalutazione crediti derivanti dalla necessità di una maggiore copertura dei crediti scaduti della società HanseNet.

A livello organico l’EBITDA è inferiore di 59 milioni di euro (-19,4%) rispetto al 2007 ed è così dettagliato:

(milioni di euro) 2008 2007 Variazioni
EBIT SU BASE STORICA 245 297 (52)
Effetto della variazione del perimetro di consolidamento   7  
EBIT COMPARABILE 245 307 (59)